Da Sapere Prima di Partire

October 31, 2017

Vediamo come possiamo facilitare I preparative dei future viaggiatori destinati in Israele.

 

Per prima cosa, e non mi stanchero’ mai di dirlo, fate un’assicurazione medica. Israele si trova fuori dall’UE e pertanto, se vi dovesse capitare qualcosa, solo una assicurazione medica potra’ rimborsarvi le spese. Qui i servizi sanitari sono efficientissimi.

 

Non vi conviene cambiare soldi dall’Italia. Una volta giunti in aeroporto potrete cambiarne una parte o ritirare direttamente in moneta locale. La carta di credito e’ diffussissima, si puo’ utilizzare (tranne che per i mezzi di trasporto) per una spesa a partire dai 5 euro.

 

Sapetre che in Israele e’ obbligatorio lasciare la mancia nei bar e ristoranti se serviti a tavola? Ebbene si, almeno il 10% del totale. Solitamente le mance vanno lasciate in contanti.

 

WIFI lo troverete ovunque, se proprio avete bisogno del telefono forse vi conviene comprare una SIM locale.

 

Le prese di corrente sono adatte ai caricatori dei cellulari per cui la spina a due denti va benissimo!

 

Ma in Israele e’ pericoloso andare in giro? Assolutamente no e questo vale ovviamente anche per le donne!

 

Come mi devo vestire? Mentre nel resto del paese non vige alcuna regola, a Gerusalemme e nei luoghi religiosi come la Galilea e’ sempre meglio indossare pantaloni o gonne lunghi,  magliette non scollate e sicuramente non canotte. Le donne farebbero bene a portarsi sempre dietro uno scialle di riserva!

 

Per chi viene da Maggio  a Ottobre, non dimenticatevi la protezione solare e un cappello per il sole! Qui picchia davvero. In Estate invece si fa largo uso di aria condizionata (a temperature estreme!!!!) per cui una manica lunga la metterei in valigia!

 

Se vi state chiedendo quale sia il periodo migliore per venire, beh senza dubbio da inizio aprile a inizio giugno e da meta’ settembre a fine novembre. L’unico periodo che forse eviterei , e ho deciso di essere sincera con voi, e’ da meta’ gennaio a fine febbraio.  Per il resto, in “Terra Santa” splende sempre il sole!

 

Si, decisamente si, conviene prendere una guida! Questo e’ un paese troppo complesso per essere compreso senza nessuno che lo spieghi...sono sicura che seguirete il mio consiglio.

 

No, non potete andare in Palestina con una macchina noleggiata in Israele. Potrete raggiungere Betlemme, Gerico, etc utilizzando i mezzi pubblici o i taxi autorizzati. Per maggiori info sui trasporti vedi QUI

 

In Israele spostiamo l’orologio 1 ora in avanti!

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

You Might Also Like:

La dichiarazione di indipendenza

May 2, 2020

Henrietta Szold

May 2, 2020

1/15
Please reload

Chi Sono

Sono Rebecca Galante, italiana residente in Israele e una guida turistica. Accompagno clienti individuali e gruppi, preparo itinerari a seconda delle vostre esigenze 

Leggi piu

 

Search by Tags

© 2017 - Rebecca Galante - Guida Turistica in Israele +972-526616424