top of page

L - PARCHI NAZIONALI

In Israele avete a disposizione una ampia rete di parchi nazionali, sparsi su tutto il territorio.


I parchi sono aperti tutti i giorni, sabato compreso, dalle ore 8 alle 16 (inverno) e dalle 8 alle 17 (estate). Ultimo ingresso consentito 1 ora prima della chiusura. Fate attenzione al venerdi perché chiudono 1 ora prima quindi alle 15 in inverno e alle 16 in estate.


Trovate sul sito ufficiale tutte le informazioni relative ad ogni singolo parco.


I biglietti possono essere acquistati in loco, se prevedete di visitare più di un parco potete usufruire dell’Israel Pass. Info QUI.


Un’altra alternativa per trascorrere una giornata nella natura è consultare il sito del Jewish National Found (KKL in ebraico) cercando le riserve naturali e i sentieri accessibili a seconda delle vostre esigenze.


BIRDWATCHING se siete appassionati di volatili, siete nel posto giusto, soprattutto durante le migrazioni degli uccelli. I due parchi di seguito sono molto consigliati per le famiglie:


EILAT Bird watching- conviene contattarli per prenotare la visita. Il mattino ha l’oro in bocca.


AHULA  una valle paludosa situata tra l’alta Galilea e le alture del Golan con un ecosistema da tutelare. Il parco di Ahula offre attività per tutta la famiglia per una intera giornata. Se potete evitare il venerdi e sabato, meglio.


Photo Credit Manu Grinspan


ESULANO DAL CIRCUITO DEI PARCHI NAZIONALI

TIMNA alla scoperta delle miniere di rame più antiche del mondo, in un parco grande come tutta Tel Aviv dove è possibile pernottare girando in macchina, a piedi o in bicicletta. Se rimarrete per la notte, vi ricorderete cosa significa cielo stellato. 


AKKO (San Giovanni d’Acri) città importante dal punto di vista storico e archeologico, stratificata in tutti i sensi, fu per un secolo la capitale del Regno crociato e offre oggi uno splendido restauro delle sale dei cavalieri crociati ospedalieri. Consiglio di visitare anche il bagno turco.








You Might Also Like:
bottom of page